Crè 2015

“Anche questa volta abbiamo voluto sorprendervi”

Crè 2015: Minutolo, per veri appassionati.

Il Tacco d’Italia è il luogo dove il mare e verdi colline si incontrano per dare origine a vitigni a bacca bianca di grande spessore anche se poco conosciuti.

Ogni bottiglia racchiude in se i profumi ed i sapori della terra di Puglia, in un perfetto equilibrio aromatico. Vini che trovano la loro massima espressione se accompagnati in tavola con i piatti tipici pugliesI ma che hanno il carattere anche per esaltare qualsiasi tradizione culinaria o cucina fusion.

Per dare ancora più personalità e carattere ad un vino davvero speciale, le etichette del ”Crè 2015” sono disegnate una per una a mano, rendono quindi tutte le bottiglie uniche ed irripetibili

Da molti anni Vetrère ha legato il suo nome a grandi vini bianchi pugliesi. Tra questi il CRE’, prodotto con uve Minutolo, ha sempre rappresentato un eccellenza nel panorama vinicolo meridionale.

Nel 2015, Annamaria, che si occupa della produzione agricola, ha voluto mettere da parte circa 600 di Crè 2015, annata eccezionale.

Quest’anno abbiamo voluto festeggiare la Pasqua con una di queste bottiglie, ed è stato subito un esplodere di profumi e giuste acidità che ha portato tutti a guardarsi negli occhi e a capire che si si aveva tra le mani qualcosa di davvero speciale e che doveva essere condiviso con i nostri affezionati clienti.

Porta bottiglie in ceramica

In collaborazione con CNF Fasano Ceramiche i porta bottiglia sono interamente realizzati a mano nel rispetto della tradizione artigianale di Grottaglie.

Ogni singolo pezzo è UNICO .
Un design esclusivo, elegante e minimale con tonalità che evocano il caldo sole di puglia e che richiamano la chiusura in gommalacca della bottiglia .